15/09/2017

15.09.2017  INDUSTRIA 4.0. Martedì 19 settembre 2017, CASARTIGIANI prenderà parte alla 2ª riunione della Cabina di Regia Industria 4.0. L’incontro si terrà presso Palazzo Montecitorio. A seguire, nella Sala della Regina, si svolgerà la Conferenza Stampa per la presentazione pubblica dei risultati 2017 e delle linee guida 2018 del Piano nazionale Industria 4.0. Interverranno  il Ministro dello Sviluppo Economico, il Ministro dell’Economia e delle Finanze, il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti e numerose altre cariche dello stato.

15.09.2017 AMBIENTE : Sistri. Rispondendo ad un question time il Ministero dell’Ambiente ha dichiarato la volontà di prorogare oltre il 31 dicembre 2017 la sospensione dell’attuale sistema sanzionatorio del Sistri e di bloccare il pagamento del contributo richiesto alle imprese. L’interrogazione è nata dopo che una Sentenza del TAR Lazio ha disposto una consulenza tecnica sul ricorso presentato da alcune imprese sull’affidamento del nuovo sistema informatico che consente di tracciare il percorso dei rifiuti, dal produttore al recuperatore o allo smaltitore finale, ed ha rinviato al gennaio 2018 la sua discussione.  Le dichiarazioni del Ministro dell’Ambiente tranquillizzano per ora il sistema delle imprese, ma sarà necessario un intervento normativo per  posticipare il termine di scadenza attualmente fissato  a fine 2017 della norma di legge che differisce l’applicazione del nuovo e più pesante sistema sanzionatorio connesso al “nuovo SISTRI” e nel contempo ristabilisca la dovuta chiarezza sulla facoltà attribuita alle associazioni di categoria di tenere i registri di carico e scarico entro i limiti stabiliti dalla legge. CASARTIGIANI ha espresso apprezzamento per l’annuncio del Ministro Galletti insieme all’auspicio che si possa presto giungere ad un sistema di tracciabilità dei rifiuti realmente utile a difesa dell’ambiente e semplice per le imprese.

15.09.2017 AUTOTRASPORTO: Incentivi: 35,9 milioni di euro per l’autotrasporto.  Le operazioni di investimento sono finanziabili esclusivamente se avviate in data posteriore alla pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale, quindi dal 2 agosto 2017 ed entro il 15 aprile 2018, pena l’inammissibilità ai contributi. Il decreto dirigenziale attuativo prevede che le domande per l’ammissione ai contributi devono essere presentate a partire dal 18 settembre 2017 ed entro il termine perentorio del 15 aprile 2018 esclusivamente in via telematica, seguendo le modalità specifiche per la procedura pubblicate nel sito web del ministero Infrastrutture e Trasporti nella sezione 'Autotrasporto' - 'Contributi ed incentivi'. Le risorse disponibili, che ammontano a 35,9 milioni di euro, sono destinate agli incentivi alle imprese di autotrasporto merci c/t, regolarmente iscritte al Ren ed all'Albo Autotrasporto, per il rinnovo e l'adeguamento tecnologico del parco veicolare, per l'acquisizione di beni strumentali per il trasporto intermodale, nonché per iniziative di aggregazione.


 



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing