17/07/2018

16.07.2018_ LAVORO: Decreto Dignità in Gazzetta. In data 13 luglio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DECRETO-LEGGE 12 luglio 2018, n. 87 noto come Decreto Dignità; dopo una lunga attesa è arrivata quindi la “bollinatura” della Ragioneria generale dello Stato e la firma del Presidente della Repubblica Mattarella. Rispetto al testo in circolazione subito dopo il CdM del 2 luglio c’è qualche novità, salta ad esempio il vincolo della causale dei contratti a termine per gli stagionali. Il Decreto Dignità prende deve il suo carattere di urgenza e necessità, previsto per i decreti-legge, alle “misure urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese” contenute nel testo. Il provvedimento dovrà ora essere convertito in legge dal parlamento entro 60 giorni.
 
16.07.2018_ MICROCREDITO: Boom di erogazioni in continua crescita. Secondo i dati raccolti dall’Ente Nazionale per il Microcredito (Enm) nei primi sei mesi del 2018 sono stati erogati 12,2 mln€ dai 27 Istituti di credito convenzionati; una cifra non molto lontana dai 13,7 mln€ relativi a tutto il 2017. Dato questo non privo di significato, secondo l’Enm, che mostra in tutta la sua evidenza quanto il microcredito stia vivendo un momento di grande interesse tra gli imprenditori e le famiglie italiane. Secondo le stime dell’Ente per il 2018 è previsto addirittura un raddoppio del numero delle richieste di microcredito per un volume di finanziamenti complessivi pari a circa 24 mln€. Maggiori info su: www.microcredito.gov.it/news
 
16.07.2018_ ASSICURAZIONI: Al via la consultazione on line sullo standard tecnologico delle scatole nere. Il Ministero dello sviluppo economico ha predisposto uno schema di decreto sullo standard tecnologico comune hardware e software dei meccanismi elettronici che registrano l'attività del veicolo (“scatola nera” o equivalenti), nonché degli ulteriori dispositivi necessari a garantire l'utilizzo dei dati raccolti, in particolare, ai fini tariffari e della determinazione della responsabilità in occasione dei sinistri. Eventuali osservazioni, commenti e proposte potranno essere inviati entro il 26 luglio 2018 utilizzando l’apposita tabella e secondo le istruzioni riportate su http://www.sviluppoeconomico.gov.it
 
16.07.2018_ INCENTIVI: Resto al Sud, disponibile una App dedicata che permette a chi ha fatto domanda per ricevere gli incentivi di Resto al Sud, di seguire in tempo reale lo stato di avanzamento del progetto e rimanere sempre informati su tutte le novità. Attivando le notifiche push nell’area pubblica dell’App, si possono infatti avere informazioni sull’incentivo, leggere le news e conoscere le date dei workshop e degli eventi di promozione in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. L’App dà inoltre la possibilità di cercare le banche convenzionate per ricevere il contributo finanziario e gli enti pubblici, le università e gli organismi di terzo settore in grado di dare agli aspiranti imprenditori un aiuto concreto e gratuito per “costruire” il progetto d’impresa. L’App è scaricabile gratuitamente da Google Play e App Store.
 
16.07.2018_ FISCO: Fatturazione elettronica. R.E TE. IMPRESE ITALIA con una lettera inoltrata nei giorni scorsi al Direttore dell’Agenzia delle Entrate ha richiesto di garantire a regime, e non solo nella prima fase di avvio della fatturazione elettronica, la non sanzionabilità nei casi in cui la trasmissione della e-fattura al Sistema di Interscambio avvenga oltre le ore 24 del giorno dell’emissione. 

 

 



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing