21/04/2017

18.04.2017  ASSISTENZA: Pubblicato il Decreto Interministeriale di aggiornamento della DSU e delle relative istruzioni. Il 12 aprile 2017 è stato firmato il Decreto Interministeriale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministero dell'Economia e Finanze, che pubblica le modifiche in sede di aggiornamento al modello della Dichiarazione Sostitutiva Unica “DSU”, nonché delle relative istruzioni per la compilazione dopo il secondo anno di operatività, ferme restando le modalità di rilascio dell’attestazione. La Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) è la dichiarazione necessaria per calcolare l’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) ai fini dell’accesso alle prestazioni sociali agevolate (ad es. retta agevolata per l’asilo nido, mensa scolastica, sussidi assistenziali, diritto allo studio universitario, prestazioni socio-sanitarie). Raccoglie informazioni sul nucleo familiare e su tutti i suoi componenti (rispettivamente, nel “Modello Base” – MB – e nei “Fogli Componente” – FC).
Il Decreto Interministeriale con i relativi allegati è disponibile sul portale del Ministero del Lavoro.

18.04.2017  CREDITO: Fondo di garanzia –Road show per l’illustrazione della riforma del Fondo. E’ in corso di pubblicazione il decreto di approvazione dell’attesa riforma del Fondo di Garanzia che, introduce un cambiamento radicale nella metodologia di selezione dei soggetti beneficiari: l’utilizzo di un modello di rating proprietario del Fondo in sostituzione dell’attuale criterio del credit scoring. In occasione della firma del provvedimento, il Raggruppamento Temporaneo di Imprese Gestore del Fondo, costituito dalla mandataria Banca del Mezzogiorno - Mediocredito Centrale e dalle mandanti Artigiancassa, ICBPI, Mediocredito Italiano e MPS Capital Services, ha avviato l’organizzazione un road show con gli obiettivi di sensibilizzare gli operatori del territorio alla fruizione della garanzia del Fondo, diffondere i contenuti della riforma, favorire lo sviluppo di sinergie con le Amministrazioni Regionali in tema di garanzia pubblica. L’evento di apertura è in programma per il 10 maggio a Roma, presso la sede ABI di Piazza del Gesù. Gli incontri successivi si terranno, orientativamente entro luglio, a Palermo, Bari, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Firenze, Padova, Cagliari, Catanzaro, Ancona e in una città dell’Abruzzo ancora da definire. Prossimamente saranno inviati gli aggiornamenti sul calendario degli incontri e comunicate le modalità attraverso cui tutti gli interessati potranno registrarsi per presenziare agli stessi.

18.04.2017  CREDITO: Fondo di garanzia - 200 milioni per il Mezzogiorno. Nell'ambito del Fondo di garanzia il Ministero dello sviluppo economico ha attivato risorse fino a 200 milioni di euro per agevolare l’accesso al credito delle piccole e medie imprese e dei professionisti operanti nel Mezzogiorno (Riserva PON IC). Le risorse sono impiegate per interventi di garanzia diretta, controgaranzia, cogaranzia (comprese le garanzie su portafogli di finanziamenti) oltre ad operazioni finanziarie in funzione delle finalità e degli interventi specifici del Programma Operativo Nazionale “Imprese e Competitività” 2014-2020 FESR. La garanzia è concessa in favore dei soggetti beneficiari a titolo gratuito con una copertura massima dell’80% del finanziamento. Per maggiori informazioni consultare l’apposita sezione del portale del Ministero dello sviluppo Economico http://www.sviluppoeconomico.gov.it



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing