03/03/2017

02.03.2017 AMBIENTE  - CONAI: Proroga al 31 marzo 2017 degli  incentivi per la regolarizzazione agevolata delle micro e piccole imprese. Con riferimento alla particolare procedura di regolarizzazione agevolata, denominata “Tutti in regola” - valida fino al 31 dicembre 2016 - che Conai aveva riservato alle micro e piccole imprese importatrici di merci imballate e/o operanti la selezione/riparazione di pallet in legno, si informa che il Consorzio ha deliberato la proroga dell’iniziativa fino al 31 marzo 2017, confermando le agevolazioni previste, fatta eccezione per la rateizzazione delle somme dovute, che non sarà più consentita. La particolare formula agevolata permette di regolarizzare non solo la mancata iscrizione al CONAI, ma anche l’omessa applicazione, dichiarazione e versamento del contributo ambientale. Le aziende interessate potranno quindi il modello di richiesta di regolarizzazione agevolata entro e non oltre il 31 marzo 2017, mentre le relative dichiarazioni del Contributo ambientale dovranno essere inviate al Conai nei trenta giorni successivi alla richiesta stessa. Le stesse condizioni sono applicabili alle aziende che hanno già adempiuto a tali obblighi, ma oltre il termine del 31.12.2016. Per maggiori informazioni è possibile consultare il documento completo TUTTI IN REGOLA, disponibile  sul sito www.conai.org Inoltre, è possibile chiamare il numero verde 800904372 (da rete fissa nazionale) o scrivere all’indirizzo email tuttinregola@conai.org.

02.03.2017 -  MILLEPROROGHE 2017: Pubblicazione in Gazzetta. Sulla Gazzetta Ufficiale n.49 del 28-2-2017 - Supplemento Ordinario n. 14 è stata pubblicata la Legge 27 febbraio 2017, n. 19 di conversione in legge, con  modificazioni,  del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, recante proroga e definizione di termini. All’interno del medesimo Supplemento è riportato il relativo testo coordinato.

02.03.2017  - INCENTIVI : Credito d’imposta Sud: Pubblicata sulla gazzetta n. 49 del 28 febbraio u.s. la Legge n.18 del 27 febbraio 2017 di conversione del Decreto Mezzogiorno contenente le modifiche alla disciplina del credito d’imposta per l'acquisto di beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive nelle zone assistite ubicate nelle regioni del Mezzogiorno. La misura prevista dalla legge di Stabilità 2016 si rafforza grazie all’aumento delle misure di aiuto, alla nuova modalità di calcolo e ai nuovi limiti massimi di costo ammissibile all’agevolazione per ogni progetto di investimento. Altre novità riguardano l’ambito territoriale (con l’inclusione della regione Sardegna tra le regioni del Mezzogiorno ammissibili alla deroga ex art. 107.3.a del Trattato di funzionamento dell’Unione Europea) e le cause di revoca. Si ricorda che credito d’imposta resterà in vigore fino al 31 dicembre 2019 ed è relativo ad acquisti - facenti parte di un progetto di investimento iniziale - anche mediante sottoscrizione di contratti di leasing, di macchinari, impianti e attrezzature varie destinati a strutture produttive nuove o già esistenti.

02.03.2017 - LAVORO:  Nel mese di gennaio 2017 la stima degli occupati è in lieve crescita rispetto a dicembre (+0,1%, pari a +30 mila). L'aumento riguarda gli uomini e si concentra tra gli ultracinquantenni. E’ quanto si legge nel comunicato stampa divulgato oggi dall’Istat che segnala, per il mese in corso un aumento dei lavoratori a tempo indeterminato e degli indipendenti, e di converso un calo dei lavoratori a termine. Il tasso di occupazione è pari al 57,5% (+0,1 punti percentuali rispetto a dicembre). La stima delle persone in cerca di occupazione a gennaio è in lieve aumento su base mensile (+0,1%, pari a +2 mila). La crescita è attribuibile alla componente maschile a fronte di un calo per quella femminile e si distribuisce tra le diverse classi di età ad eccezione dei 15-24enni. Il tasso di disoccupazione è stabile all'11,9%, quello giovanile cala al 37,9% (-1,3 punti percentuali). Il testo integrale del comunicato stampa su www.istat.it



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing