23/02/2017

21.02.2017 - RIFIUTI: Richiesta emanazione Decreto su assimilazione dei Rifiuti. Da tempo le imprese attendono l’emanazione del decreto, previsto dal Codice ambientale, che determina i criteri per l’assimilazione dei rifiuti speciali a quelli delle famiglie (TA.RI) . In assenza di tale decreto, si è assistito ad un utilizzo improprio del principio di assimilazione, che ha ricondotto di fatto quanto più possibile alla gestione pubblica i rifiuti prodotti dalle imprese, sottoponendo queste ultime a costi di smaltimento molto elevati. Per porre termine a tale stato di disagio, Rete Imprese Italia ha inoltrato in questi giorni al Ministero dell’Ambiente un documento recante le proposte delle cinque Organizzazioni costituenti in ordine ai criteri di assimilazione di cui tenere conto nel Decreto, ispirati alla chiarezza, alla uniformità di comportamento sul territorio, al rispetto dei limiti quali-quantitativi previsti dalla disciplina ambientale.

21.02.2017 - INCENTIVI: Nuova Sabatini, agevolazioni per Industria 4.0. A partire dal 1° marzo 2017 le imprese potranno presentare domanda di agevolazione per usufruire del contributo maggiorato, calcolato su un tasso di interesse annuo del 3,575%, a fronte di investimenti in tecnologie digitali e in sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti. L’obiettivo è incentivare la manifattura digitale e incrementare l’innovazione e l’efficienza del sistema imprenditoriale, anche tramite l’innovazione di processo e di prodotto. Le istruzioni per le imprese, e gli schemi di domanda e di dichiarazione da trasmettere per poter beneficiare delle agevolazioni, sono definiti nella circolare attuativa del 15 febbraio 2017 (si veda la sezione incentivi del portale del Ministero)



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing