24/01/2018

24.01.2018 IMPRESE: Rapporto startup costituite online. Al 31 dicembre 2017 sono 1.117 le startup innovative costituite attraverso la nuova modalità digitale e gratuita. Il tasso di utilizzo tra le startup costituite nel 2017 è pari al 39,6%. Lo evidenzia il nuovo rapporto trimestrale di monitoraggio pubblicato in data odierna dal MISE, in collaborazione con Unioncamere e InfoCamere. A partire dal 20 luglio 2016 è possibile costituire una società di capitali senza fare ricorso all’atto notarile. Un’assoluta novità per il diritto societario italiano, di cui la recente pronuncia del TAR del Lazio (sentenza 2 ottobre) ha sancito la piena conformità ai principi giuridici comunitari e nazionali. Tra le principali caratteristiche della procedura spiccano l’offerta di un modello standard per gli atti fondativi dell’impresa, personalizzabili dall’utente sulla piattaforma online dedicata, e il ricorso alla firma digitale a garanzia dell’identità dei contraenti, nonché la gratuità e la rapidità dell’intero iter di costituzione della startup, che può avvalersi anche dell’assistenza qualificata della Camera di Commercio. Il testo del rapporto è disponibile nell’area del sito del MISE dedicata alle startup innovative, sezione Relazione Annuale e rapporti periodici.

24.01.2018 INCENTIVI: Voucher internazionalizzazione 2017. Il Decreto Direttoriale del 19 gennaio 2018 - disponibile sul sito del Mise http://www.sviluppoeconomico.gov.it - riporta l'elenco delle imprese beneficiarie dei Voucher per l'internazionalizzazione 2017.

24.01.2018 ASSISTENZA: Nuovo modulo di domanda REI. È disponibile il nuovo modulo di domanda per il Reddito di inclusione REI, aggiornato con le modifiche introdotte con la Legge di Bilancio 2018, Legge n. 205/2017. In particolare, dal 1° gennaio 2018 si semplificano i requisiti familiari per l'accesso al REI dei nuclei familiari nei quali sia presente almeno un lavoratore di età pari o superiore a 55 anni in stato di disoccupazione, fatto salvo il possesso degli altri requisiti esistenti. La Legge di Bilancio 2018 ha inoltre aumentato l'importo del beneficio massimo mensile per i nuclei familiari maggiormente numerosi, portandolo ad euro 534,37 per i nuclei con 5 componenti e ad euro 539,82 per i nuclei con 6 o più componenti. Per approfondimenti, vai al Focus On dedicato al REI all’interno del portale del Ministero del Lavoro.

24.01.2018 CATEGORIE: Tessile e calzature: Nuove sanzioni per violazioni di normative comunitarie. Il 4 gennaio 2018 è entrato in vigore il D. Lgs. n. 190 del 15 novembre 2017, che prevede specifiche sanzioni per le violazioni di normative comunitarie in materia di etichettatura dei materiali usati nei principali componenti delle calzature destinate alla vendita al consumatore (Direttiva 94/11/CE) e di denominazione delle fibre tessili, etichettatura e contrassegno della composizione fibrosa dei prodotti tessili (Regolamento UE n. 1007/2011). Il decreto rappresenta un passaggio essenziale nel completamento della suddetta disciplina, nell’ottica di una maggiore valorizzazione delle produzioni “made in Italy” ancorate alla valorizzazione ed alla trasparenza delle caratteristiche produttive e dei materiali impiegati. Le norme previste dal decreto legislativo 190/2017 si applicano a chi produce, importa o distribuisce sul mercato nazionale scarpe o prodotti tessili che non riportano sulle etichette dei capi e delle calzature tutte le informazioni previste dalle normative europee.



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing