09/10/2017

05.10.2017 - FISCO: Posticipato al 16 ottobre 2017 il termine per la comunicazione delle fatture. Una nota del Ministero dell'Economia e delle Finanze di ieri ha comunicato il rinvio al 16 ottobre 2017 il termine per effettuare la comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati delle fatture emesse e ricevute relative al primo semestre del 2017. La proroga è prevista da un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM), su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan.

05.10.2017 - AUTOTRASPORTO: Proroga per l’apposizione della firma digitale sulla  domanda di rimborso compensato dei pedaggi autostradali per il transiti effettuati nel 2016. Con delibera 6/2017 del 4 ottobre u.s. in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale è stata disposta la proroga fino alle ore 19.00 del 17 ottobre 2017 del termine per l’inserimento dei dati, firma ed invio delle domande relative alla riduzione compensata dei pedaggi autostradali per transiti effettuati nell’anno 2016.  In ragione delle molteplici e complesse richieste di assistenza tecnica, il Comitato centrale per l’autotrasporto ha ritenuto così di accordare un maggior tempo per la firma digitale e l’invio delle predette domande, al fine di fornire puntuale supporto alla compilazione delle stesse.

05.10.2017 - INCENTIVI: CasaConviene. Nell’ambito della campagna #casaconviene, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, insieme all’ABI e all’AIR, lunedì 9 ottobre organizza il webinar: Mutui: i fondi dello Stato e i servizi per la “prima casa”  dalle ore 12.00 alle 13.00. Il webinar offre la possibilità di far conoscere meglio, sia a chi si occupa di politiche dell’abitare nel settore pubblico o privato sia ai cittadini alle prese con il problema “mutuo”, gli strumenti finanziari sulla prima casa messi a disposizione dal Governo, ovvero il Fondo garanzia per l’acquisto prima casa e il Fondo solidarietà per la sospensione delle rate mutuo, nonché i servizi offerti dalle agenzie immobiliari ai potenziali acquirenti. La partecipazione è gratuita. Per maggiori informazioni ed iscrizioni consultare http://www.mef.gov.it

05.10.2017 - SISTEMI ELETTRONICI DI PAGAMENTO: Iniziativa Rete Imprese Italia. La modernizzazione del sistema dei pagamenti del nostro Paese non si raggiunge certamente con un sistema di tipo sanzionatorio. Su questo argomento è necessario tenere conto delle esigenze e degli interessi di tutti i soggetti interessati, a partire dalle imprese. Questo il messaggio contenuto nella lettera che le Organizzazioni di Rete Imprese Italia hanno inviato in queste ore ai Ministri Padoan e Calenda sul tema POS. Si sottolinea la necessità di agire - in via prioritaria - sulla riduzione dei costi applicati dalle banche alle imprese, che restano ancora troppo elevati e che riducono i margini di profitto degli imprenditori. La diffusione della moneta elettronica, secondo Rete Imprese Italia,  si aumenta abbattendo i costi di utilizzo dello strumento, in particolar modo sui micro-pagamenti, non imponendo sistemi sanzionatori inutilmente punitivi e che condizionano la libera attività di impresa.

 



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing