18/12/2017

da il Centro

L’AQUILA – Sette milioni di euro per tremila imprese artigiane abruzzesi: fondi per creare dai 500 ai 700 nuovi posti di lavoro. E’  la richiesta che Cna, Confartigianato, Casartigiani e Claai Abruzzo hanno fatto alla Regione , alla vigilia del Consiglio sulla manovra finanziaria  2018-2020, con un documento congiunto che prevede nel dettaglio le seguenti somme
1) 1,5 milioni di euro per rifinanziare il fondo di garanzia di riassicurazione regionale gestito da Artigiancassa.
2) Un milione di euro per finanziare la “trasmissione di impresa”. Si tratta della possibilità di trasferire un’azienda valida ed efficiente da un imprenditore che cessa la propria attività – perché non ha eredi o parenti prossimi in grado di ereditarla – a giovani che vogliono rilevarla…

(Leggi articolo integrale in allegato)



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing