02/10/2017

I lavori “ d’antan” che fanno Foggia regina d’Italia

da La Gazzetta del Mezzogiorno


28- sett - 2017 - Prevalgono sartorie, latterie, panetterie, botteghe di calzolai, ma anche commercianti ambulanti e falegnami.
Sono le attività più amate anche dai giovani, che rappresentano in Capitanata il 6,7% dei 18.578 addetti.
Alta formazione, Master, specializzazioni, information technology? Grazie no, a Foggia e in provincia “tirano” i mestieri di una volta, al punto che la Capitanata (insieme al Barese) è prima in numero di aziende attive. Quali? Sartorie, latterie, forni e panetterie, botteghe di calzolai, ma anche commercianti ambulanti, vetrai, falegnami. Passato e futuro si fondono nell’economia foggiana, che grazie a questi ed altri mestieri considerati “superati” risponde con i numeri alla crisi che non finisce.
(Leggi articolo integrale in allegato)
 



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing