18/02/2018

E’ braccio di ferro tra la Regione ed i panificatori siciliani che si dichiarano delusi dal governo Musumeci dopo il divieto di panificazione la domenica che favorisce la grande distribuzione dove il pane lo si può vendere ogni giorno. Delusi ma non si arrendono gli artigiani del pane. In una nota diffusa ieri Cna, Confartigianato, Casartigiani, Claai e Confesercenti manifestano forte disappunto per l’incomprensibile posizione assunta dall’assessore regionale alle Attività Produttive, on. Mimmo Turano, rispetto alla delicata e complessa materia che riguarda la panificazione in Sicilia.

(articolo integrale allegato)
 



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing