05/04/2017

Roma, 05 aprile 2017 - L’entrata in vigore delle nuove regole per le revisioni periodiche dei camion superiori a 3,5 tonnellate e degli autobus slitta al 3 maggio p.v.  al fine di completare l'adeguamento delle procedure connesse agli adempimenti.
Prosegue l’attività di confronto con i rappresentanti della motorizzazione e della Direzione Generale competente del Ministero dei Trasporti per chiarire e superare i disagi ed i problemi derivanti dalle nuove procedure che prevedono tra l’altro nuovi compiti a carico delle officine sia in termini di responsabilità che di durata minima delle operazioni di revisione. Su questi aspetti CASARTIGIANI AUTORIPARAZIONE parteciperà ad un incontro fissato per il prossimo 6 aprile.
Sul fronte del recepimento della Direttiva europea Revisioni, i rappresentanti della Motorizzazione hanno assicurato che il decreto in fase di emanazione conterrà le indicazioni concordate con le Organizzazioni di categoria e che queste ultime saranno coinvolte dalla Direzione generale della Motorizzazione nella fase attuativa del decreto stesso e nella stesura dei provvedimenti che disciplineranno le singole materie.



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing