11/10/2017

da il Giornale

10 ott. 2017

Cernobbio L'onda lunga della proposta Bce sui crediti deteriorati arriva fino a Villa d'Este dove è in corso da ieri il terzo forum internazionale di Conftrasporto. «Allarme rosso» per il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli. Che aggiunge: «Se le banche dovessero far fronte a un accantonamento di capitale fino al 100% del finanziamento in essere, le conseguenze si tradurrebbero automaticamente in una drastica riduzione del credito e maggiori tassi di interesse, soprattutto per le Pmi, con effetti devastanti sulle prospettive di crescita».
(Articolo integrale in allegato)
 



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing